Telefono: +39 0544 94.91.31
SCOPRI I VANTAGGI ESCLUSIVI PER CHI PRENOTA DAL SITO »
Booking Online
Migliore Tariffa Garantita






OFFERTE & LAST MINUTE

Offerta settimana Bicicletta e Territorio a Lido di Savio

Una settimana in primavera

questa offerta è
SCADUTA
Contattaci per maggiori informazioni!
a Pacchetto
812,00 €
Imperdibile!

 

Una settimana dal 01.05 al 16.06.2017 in pensione completa all inclusive

Camera Doppia €.812,00
forti sconti bambini !!!



 

L'offerta comprende:
una settimana in pensione completa compreso bevande ai pasti e servizio spiaggia + Consegna del materiale carteceo o tracce gps su 2 percorsi ad anello dall'hotel,adatto  a famiglie e principianti.

Percorso "Cobalto e Oro" ( 34 Km) in Pineta-Valle fino al raggiungimento della Basilica di Classe. Il percorso ciclo-escursionistico "Cobalto e Oro"  si dipana sulla distanza di 34 km. (Albergo- Classe- Albergo) e conduce gli escursionisti a Classe, nell’unico edificio della citta antica conservatosi pressochè intatto, Sant’Apollinare in Classe (VI sec. d.C.), attraverso la pineta di classe .Il tracciato muta nel susseguire dei chilometri seguendo ora i meandri del fiume Savio, ora ghiaiate vie lungo i rettilinei canali di bonifica che ci conducono all’idrovora della Bevanella sede del Centro Visite Cubo Magico Bevanella (www.atlantide.net/bevanella) Ponticelli ciclopedonali consentono di scavalcare altri canali immersi nel verde regalando scorci incantevoli mentre a ridosso della Valle dell’Ortazzo la presenza di una torre per birdwatching consente, muniti di binocolo, l’ osservazione dell’avifauna stanziale e migratoria nel suo habitat. Tra vari uccelli, in particolare i fenicotteri, da alcune culture antiche interpretati quale simbolo di immortalità e resurrezione sovrapponibile al mito della Fenice offrono spesso il dono della loro nobile presenza intenti a filtrare le acque basse col caratteristico becco ricurvo oppure dispiegando le sue ali cremisi in un indimenticabile decollo collettivo.

Percorso "Sole e Sale" (33 Km) è semplice, pianeggiante e adatto a tutti, vi sono alcuni tratti su strada bianca ma anche sentieri sterrati e vie asfaltate.Si raggiungono le Saline di Cervia, dove ancora oggi si produce “oro bianco”, il sale “dolce” di Cervia dal 2004 presidio Slow Food. L’oasi naturalistica protetta delle saline ampia ben 827 ettari, riconosciuta come Zona Umida di importanza internazionale è anche la Stazione Sud del Parco del Delta del Po e consente di osservare in natura numerose specie di avifauna tra le quali spiccano per grazia ed eleganti livre e fenicotteri, cavalieri d’Italia ed avocette. Presso il Centro Visite Salina di Cervia attrezzato con punto ristoro , bookshop e servizio guide è auspicabile una sosta per approfondire la conoscenza di un luogo tanto suggestivo e denso di storia e biodiversità. (www.atlantide.net/salinadicervia) Successivamente il tracciato percorre lunghi tratti di sentieri nella Pineta di Cervia dove l’aria profumata di resina e salsedine ci accompagna alla visita della Casa delle Farfalle (www.atlantide.net/casadellefarfalle), all’interno si trovano serre con più di 500 specie di farfalle tropicali e insetti di vario genere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONTATTACI
Tel.+39 0544 94.91.31
Fax. +39 0544 94.91.96
E-mail: info@caesarhotel.com
› Prenota
CONDIVIDI